Tempo di vendere? Prepara la tua casa a fare colpo

casa-ristrutturare

Quando si decide di mettere in vendita la propria casa non c’è una seconda occasione per fare una prima buona impressione e perfino il più piccolo degli accorgimenti può fare una grande differenza.

Ecco 10 soluzioni low cost (o quasi) per preparare la tua casa a fare colpo.

1. Mettete in risalto il cuore della casa

Per i potenziali acquirenti la cucina è un elemento cruciale. Se l’acquisto di una nuova cucina non è contemplato, basterà sostituire alcune delle parti per darle un aspetto più nuovo.

Alcuni accorgimenti a budget contenuto potrebbero essere:

  • Nuovi rubinetti
  • Nuove maniglie per i pensili
  • Riporre gli elettrodomestici da banco per creare più spazio
  • Smontare le tende (dove presenti) o sostituirle con dei tessuti chiari

2. Sostituire gli interruttori della luce

Gli interruttori della luce e le placche delle prese possono essere un tasto dolente. Fragili, tendono a rompersi e ad ingiallirsi nel tempo, con il risultato di far sembrare gli ambienti della casa datati. Sostituire gli interruttori e le placche è una cosa che si può fare in un battito di ciglia, generalmente per pochi euro ed è uno dei trucchi semplici e veloci per dare una ventata di aria nuova alla vostra casa.

3. Abbellite il bagno

Secondo alla cucina, c’è solo il bagno. Anche questo da rinnovare seguendo due semplici linea guida: pulizia ed essenzialità. L’ideale, dove possibile, sarebbe sostituire la pavimentazione. Tuttavia, per donare al bagno un look più moderno,  può bastare una profonda pulizia delle fughe, un set di biancheria da bagno coordinato o una nuova tenda/box per la doccia.

4. Mettete l’accento sugli spazi

Avere abbastanza spazio per le proprie cose è una delle preoccupazioni principali per un compratore. Organizzate i vostri armadi e ripostigli con dei mobili low-cost che mettano in risalto il modo in cui gli spazi a disposizione possono essere ottimizzati.

5. Caccia alla polvere

Carta da parati, moquette e tappeti sono gli acchiappa polvere per antonomasia. Pulirli a fondo (possibilmente con una scopa a vapore) permette di creare un ambiente piacevole, libero da odori , per coloro che vengono a visitare la casa.

6. Prenditi cura dell’esterno

Se la vostra casa è una villa/villetta niente è meglio di un ingresso ben tenuto: prato verde e arbusti potati. Se avete un portico, considerate l’idea di abbellirlo con qualche fiore di stagione.

7. Attenzione ai particolari

Fate in modo di far sentire il visitatore a casa. Pulite a fondo porte e finestre e sostituite il tappetino all’ingresso con uno nuovo.

8. Passate una mano di vernice

Coprite ogni graffio o segno con una mano di vernice. Assicuratevi di utilizzare colori neutri che aiutino il potenziale acquirente a immaginare sé stesso, e le sue cose ,in quella casa.

9. Installate nuove luci

Una corretta illuminazione della casa saprà fare davvero la differenza nel modo in cui verrà percepita. Optate per delle luci calde e per applique o lampadari basic che non distolgano l’attenzione dagli ambienti della casa, ma che ne mettano in risalto le parti migliori.

10. Il tocco finale

L’ultimo tocco è quello capace di dare una personalità alla casa. Optate per un arredo e dei dettagli semplici (come dei cuscini). Scegliete una palette di colori che permetta al potenziale acquirente di avere un piccolo assaggio di come sarebbe una giornata tipo in quella casa.

Avete preso nota? Non vi resta che trovare il vostro agente Coldwell Banker!