Salone del Mobile 2018: le novità presentate durante la settimana del design

salone-milano

Si è conclusa la 57a edizione del Salone del Mobile.Milano, il palcoscenico più ambito del mondo del design e dell’arredo con un’affluenza record di 434.509 presenze da 188 Paesi, registrando un incremento del 26% rispetto al 2017.

Vediamo le novità presentate da alcuni brand…

 

FENDI CASA

In occasione del Salone Internazionale Del Mobile 2018FENDI Casa ha festeggiato i suoi 30 anni con una collezione nel segno dell’eleganza e dell’eccelsa manifattura artigianale. Mobili e complementi identificano un percorso estetico insieme classico e sperimentale, sempre in equilibrio fra tradizione e innovazione. Tra questi annoveriamo Icon Lite, il nuovo divano caratterizzato da linee geometrie e volumi calibrati. L’ampia struttura, che accoglie la generosa seduta con rivestimento in tessuto nei toni del grigio, è esaltata da un’applicazione in pelle, scandita da un profilo in metallo, che avvolge i braccioli. È sostenuto da piedi in metallo finitura ottone.

salone-milano-2

 

ERNESTOMEDA

Ernestomeda ha presentato ufficialmente il nuovo progetto Inside System, un vero e proprio sistema di contenitori/cabina accessibili e personalizzabili al loro interno con diverse tipologie di attrezzature, tutte essenziali per la composizione di un progetto dal forte impatto estetico, caratterizzato da una cifra stilistica informale e inconfondibile. Una delle caratteristiche fondamentali del progetto consiste nell’apertura totale dei contenitori freestanding, mediante un sistema di ante rototraslanti a impacchettamento laterale, che ne libera completamente l’apertura, permettendone l’accesso.

salone-milano-3

 

DORNBRACHT

Dornbracht ha presentato Aquamoon, la doccia design meglio definita come “esperienza multisensoriale”. Aquamoon si distingue per il suo design estremamente minimalista. L’elemento centrale è una cupola inserita nel soffitto, con cui si integra perfettamente, fondendosi in modo quasi invisibile con l’architettura del bagno e della spa. Un particolare nastro luminoso, nascosto all’interno della semisfera, proietta una coreografia di luci, che esercita un’azione rilassante e catalizza gli sguardi verso la cupola. Un’esperienza unica è garantita da quattro innovativi tipi di getto, che avvolgono il corpo in una sorta di bozzolo protettivo, circondandolo con una potente cascata o abbracciandolo in una nuvola di gocce finissime e impalpabili.

salone-milano-4

 

UNOPIÙ

Al Salone del Mobile, Unopiù ha portato la poltrona Lap 40, un connubio di design contemporaneo, tecnologia e comfort. Realizzata con un materiale innovativo in fibra di Bamboo pressata e termotrattata, risulta particolarmente resistente e adatta agli ambienti esterni. Non manca l’attenzione all’ecosostenibilità: la struttura di Lap 40 – mai utilizzata prima nell’arredamento – è ottenuta da fonti rinnovabili e in grado di recuperare dall’atmosfera più CO2 di quanta ne immetta.

salone-milano-5

 

FLOU

Nell’anno in cui festeggia il 40° di fondazione, Flou ha presentato  il letto “NATHALIE 40° Limited Edition”. Prodotto in soli 299 esemplari, riproduce fedelmente una delle versioni del 1978 in cui il rivestimento dei copricuscini della testata riprende quello del coordinato copripiumino. Per l’edizione limitata i tessuti sono stati scelti dalla palette “Antique Gold” (collezione rivestimenti/biancheria Flou 2018).

salone-milano-6

 

LISTONE GIORDANO

Listone Giordano ha presentato Avenue, la nuova collezione Natural Genius firmata Matteo Thun. Un pattern sapientemente calibrato, valorizzato dalla struttura stessa della materia e dall’accostamento di essenze diverse, definisce superfici inedite, eleganti e delicate. Avenue entra a far parte della collezione Natural Genius, il progetto con cui Listone Giordano ha consacrato il parquet al mondo del design contemporaneo, ridefinendone i classici canoni estetici grazie alla creatività di rinomati nomi dei settori dell’architettura, del design e della grafica. Il progetto ha affermato Listone Giordano come interior design brand capace di coniugare tradizione e design, e le sue collezioni, uniche e raffinate, sono diventate protagoniste di esclusivi progetti internazionali.

salone-milano-7

 

NATUZZI ITALIA

Natuzzi Italia e LG Electronics hanno presentato al Salone del Mobile di Milano 2018 il progetto “Smart Living”: l’arredamento si apre alla tecnologia integrandola dinamicamente nelle proprie forme, cambiando volto al concetto di living. Il progetto smart living Natuzzi Italia – LG, si basa sulla tecnologia Internet of Things (IoT) che vede l’interazione tra il nuovo divano Colosseo di Natuzzi Italia ed i prodotti top di gamma della linea LG Signature. L’assistente vocale riconosce la voce degli utenti e le luci, la TV, il purificatore d’aria e – naturalmente – l’inclinazione dei cuscini di seduta e spalliera del divano, si azionano a seconda che si scelgano tre scenari personalizzati (lettura, riposo, visione della TV), sia secondo le esigenze specifiche di ogni consumatore. Inoltre, grazie all’App smartphone dedicata, è facile monitorare e controllare tutti i prodotti connessi.

salone-milano-8

 

GHIDINI1961

Grandi nomi storici e nuove generazioni si confrontano con la plastica duttilità del metallo e le infinite possibilità riflettenti dell’ottone.  Il 2018 segna per Ghidini1961 il passaggio di scala, dal tableware e accessori al living. Sono stati presentati nuovi pezzi caratterizzati dalla combinazione tra ottone e tessuto e definiti da una grande libertà formale. In foto vediamo la Legs Toilette, un pezzo della nostra memoria ora rivisitato in chiave contemporanea per materiali e forme: gambe in ottone, e ripiani in legno Citronnier e vetro o marmo Sahara Noir.

salone-milano-9